Inter, incontro con la Sampdoria per Eder e Soriano: i dettagli

E’ in corso l’incontro tra le due società per quanto riguarda Soriano. Pare che sia stata fatta anche un’offerta ufficiale per Eder

L’Inter fa pochi gol e se anche Mauro Icardi si blocca è difficile vincere le partite. Questo in casa nerazzurra è risaputo ma le sorprese sono in agguato. Se nelle scorse ore l’interesse per Eder era stato smentito da parte della Sampdoria, si riaccende un lume di speranza dopo l’incontro tra le due società.

Sono proprio di questo pomeriggio le voci che chiudono la presunta trattativa tra l’Inter e la Sampdoria per il brasiliano Eder. “Non c’è alcuna trattativa per Eder. Anzi, i dirigenti nerazzurri hanno chiesto informazioni su Soriano relative alla sua clausola di rescissione. Ma questa opzione dipende dalla cessione di Guarin”, spiega Antonio Romei ai microfoni di  ‘Fcinternews.it’.

L’avvocato vicinissimo alla Sampdoria, portavoce e fido braccio destro di Massimo Ferrero, chiude qualsiasi speranza riferendo che mai l’Inter si è interessata al loro attaccante, ma viene presto smentito dalle voci che trapelano dall’incontro tenuto questo pomeriggio tra i dirigenti della Samp e quelli nerazzurri. Si sarebbe infatti parlato di un’offerta ufficiale anche per Eder, come confermato dal ds blucerchiato Osti.

La Sampdoria chiede 15 milioni di euro ma l’offerta dell’Inter, secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’, sarebbe ancora ferma a 10 milioni. Una trattativa c’è, ma tutto adesso gira intorno alla cessione di Fredy Guarin, vicinissimo allo Shanghai.