Bufera Conte: voci, guai e pensieri per la testa, a farne le spese è la Nazionale!

LaPresse/Daniele Badolato

Il Ct della Nazionale Antonio Conte è alle prese con tante grane e con un futuro tutto da scrivere: come incideranno i suoi impegni con l’Europeo francese che è alle porte?

Antonio Conte è alle prese con mille impegni in questi giorni, di vario genere, più o meno piacevoli. Ma la somma di tutto ciò crea solo scompiglio nella preparazione già complicatissima ad Euro 2016. La Francia è molto più vicina di quando sembra, i mesi passano e diverse situazioni attorno al Ct della Nazionale rimangono irrisolte. Nonostante Carlo Tavecchio abbia cercato negli ultimi giorni di ostentare e trasmettere tranquillità, la situazione attorno a Conte e di conseguenza attorno alla nostra Italia, sembra essere davvero caotica.

Il caso calcioscommesse che coinvolge Conte

LaPresse - Massimo Paolone
LaPresse – Massimo Paolone

Lo scandalo Calcioscommesse, scoppiato quattro anni fa, continua a sconvolgere il calcio italiano. Dopo diversi anni, arrivano novità e nuove accuse, soprattutto per Antonio Conte, coinvolto nello scandalo. Nei giorni scorsi a Cremona, è cominciata l’udienza preliminare per provare a chiudere il caso che comprende personaggi importanti del panorama calcistico nostrano. Il ct della Nazionale è uno di questi.

Per Antonio Conte, infatti, sono arrivate nuove accuse da parte di Massimo Ganci e Vincenzo Santoruvo, ex giocatori del Bari ai tempi della gestione Conte nel club pugliese. I due calciatori hanno riportato una frase particolare dell’allenatore nel libro ‘Ingiustizia sportiva. Lo strano caso del Dr Palazzi e mister Conte’, una frase che potrebbe costare cara al commissario tecnico azzurro. Nel libro scritto da Dario Nicolini, giornalista Sky, Santoruvo  e Ganci hanno riferito una frase di Conte: “Non siete capaci di segnare neppure in una gara combinata…”. Parole probabilmente pronunciate da Conte in occasione della sfida tra Chievo e Bari, che secondo i due calciatori era combinata.

Il Chelsea ed i continui contatti con Conte

Domani potrebbe essere una giornata importante per il futuro di Antonio Conte. A Londra, infatti, i rappresentanti del ct della Nazionale incontreranno Marina Granovskaia, prima collaboratrice di Roman Abramovich, deputata alla gestione del club di Stamford Bridge, per definire i dettagli dell’accordo.

Per Conte, secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport”, sarebbe pronto un contratto triennale sulla base di 18 milioni di euro più eventuali premi di rendimento. I ‘Blues’ sembrano intenzionati ad annunciare il tutto entro il weekend, visto che si da per scontato che nella giornata di domani le parti sistemeranno gli ultimi dettagli dell’accordo. Tutto ciò distoglie l’attenzione da Euro 2016.

I problemi tecnici della Nazionale di Conte

zaza immobile conteIl tutto questo caos, Conte dovrà cercare di dedicare del tempo alla Nazionale ed alle scelte da fare in vista della competizione francese. I guai non mancano di certo in casa azzurra, in particolare in merito agli attaccanti, deludenti come mai nella storia dell’Italia. Se ad inizio anno la condizione era definita disastrosa, adesso è paradossalmente ulteriormente peggiorata. La splendida vena di Eder si è spenta con il passaggio all’Inter, ed ora non c’è un attaccante che riesca a segnare con continuità ed a dare garanzie a Conte. Zaza, Immobile e Destro sembrano sempre un po’ incompiuti, lo juventino per lo scarso utilizzo, i due colleghi per la mancanza di gare d’alto livello internazionale. Pellè si è un po’ afflosciato dopo l’ottimo inizio, e Balotelli ancora non è rientrato appieno. Un sorriso arriva dagli esterni, con Insigne e Bernardeschi davvero super e Berardi a spingere da dietro. Ma senza una punta di valore competizioni come un Europeo non se ne vincono.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  11:53 25.02.16
Condividi
article
304906
CalcioWeb
Bufera Conte: voci, guai e pensieri per la testa, a farne le spese è la Nazionale!
Il Ct della Nazionale Antonio Conte è alle prese con tante grane e con un futuro tutto da scrivere: come incideranno i suoi impegni con l’Europeo francese che è alle porte? Antonio Conte è alle prese con mille impegni in questi giorni, di vario genere, più o meno piacevoli. Ma la somma di tutto ciò
https://www.calcioweb.eu/2016/02/bufera-conte-voci-guai-e-pensieri-per-la-testa-a-farne-le-spese-e-la-nazionale/304906/
2016-02-25 11:53:14
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/04/small_150330-195533_to300315spo_0181.jpg
Editoriali
Torna alla Home