Leverkusen-Dortmund, l’arbitro interrompe la partita: ecco il perché

CalcioWeb

L’arbitro lo espelle ma Schmidt non vuole uscire. Alla BayArena viene sospesa la partita tra Leverkusen e Borussia Dortmund: riprenderà dopo 10 minuti

In un primo momento la decisione aveva preso tutti alla sprovvista, nessuno aveva capito il perché l’arbitro avesse interrotto il match e mandato tutti negli spogliatoi. Ma l’arcano è presto svelato.

E’ successo in Bundesliga, nel match che il Borussia Dortmund ha vinto in casa del Bayer Leverkusen. Dopo il gol del vantaggio dei gialloneri, si è scatenata una furiosa protesta in quanto il gol di Aubameyang sarebbe nato da un fallo non sanzionato dall’arbitro. Grandi proteste anche da parte di Roger Schmidt, tecnico delle ‘aspirine’.

Nel caos generale il direttore di gara decide di espellere il tecnico che si rifiuta di uscire dal campo nonostante il chiaro invito da parte della quaterna arbitrale: ed è proprio questa la causa che spinge il signor Felix Zwayer a mandare tutti negli spogliatoi per tentare di riportare la calma. Si torna in campo dopo 1o minuti ma il Dortmund mantiene intatto il vantaggio che lo porta a – 8 dalla capolista Bayern Monaco.

Condividi