Pallone d’Oro: Condò confessa di non aver votato per Cristiano Ronaldo

Il giornalista Paolo Condò ha confessato di non aver votato né per il vincitore finale Cristiano Ronaldo, né per Gianluigi Buffon

Il giornalista di Sky Paolo Condò, unico voto italiano del Pallone d’Oro ha confessato di non aver dato il suo voto al vincitore finale Cristiano Ronaldo, né tanto meno al capitano della Nazionale Italiana, Gianluigi Buffon.

Secondo me Cristiano Ronaldo non è stato il protagonista massimo della Champions League e dell’Europeo, nella finale con il Portogallo è stato sfortunato perché non ha potuto giocarla a causa dell’infortunio. Nella finale di Champions non è stato decisivo, ma ha comunque contribuito alla vittoria delle squadre con una mole incredibile di goal”.

Infatti Condò ha svelato di aver dato il suo voto ad un altro giocatore del Real Madrid, il gallese Gareth Bale:

secondo me Bale per il suo contributo alle due squadre è stato superiore: ha portato il Galles alla semifinale dell’Europeo, a mio parere lo avrebbe meritato leggermente di più. Al terzo posto ho votato Griezmann, uomo che ha portato alle due finali l’Atletico Madrid e la Francia, eletto anche miglior giocatore degli Europei”.