Calciomercato Torino, il Monaco è pronto a pagare la clausola di Belotti grazie al… Psg!

  • LaPresse/Fabio Ferrari
  • Belotti (Foto LaPresse/Fabio Ferrari)
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
  • LaPresse/ Fabio Ferrari
/
CalcioWeb

CALCIOMERCATO TORINO – Dopo i 222 milioni di euro spesi per strappare Neymar al Barcellona, il Psg non vuole accontentarsi ed è pronto a spendere ancora. Il club parigino, infatti, è intenzionato a mettere sul piatto ben 230 milioni di euro per convincere il Monaco a cedere Mbappè e Fabinho. Se andasse in porto si tratterebbe di un’operazione stratosferica che coinvolgerebbe anche l’Italia.

I monegaschi, infatti, per sostituire il talentino francese, starebbero pensando concretamente ad Andrea Belotti. Come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il club del Principato ha da tempo messo nel mirino il ‘Gallo’ e, qualora dovesse incassare 230 milioni dal Psg, non avrebbe problemi a pagare la clausola da 100 milioni presente nel contratto dell’attaccante del Torino. Ancora nessuna trattativa è stata avviata. I granata per ora non hanno ricevuto nessuna offerta ufficiale. Tutto dipenderà dal Psg. I tifosi del Toro incrociano le dita.

Condividi