Evra senza peli sulla lingua: “Marsiglia? Amo andare dove c’è la merda…”

CalcioWeb

Patrice Evra non è mai stato uno con i peli sulla lingua. L’ex terxino della Juventus lo ha confermato ancora una volta in un’intervista a ‘La Provence’ e ripresa da ‘France Football’ per spiegare il motivo per cui ha scelto di andare a giocare al Marsiglia dopo l’addio alla Juventus: «Io amo andare dove c’è la m…»

«Ho scelto Marsiglia perché molte persone mi hanno detto di non venire, a causa dell’atmosfera calda… Ma io amo andare dove c’è la m… Io sono come questo, ho bisogno di questo!». Ha concluso un Evra mai banale.

Condividi