Moggi rincara la dose: “Conte al Milan, vi spiego perchè…”

  • Conte Inter
    Conte (LaPresse/Reuters)
  • LaPresse/Reuters
  • Antonio Conte LaPresse/Reuters
  • LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
  • Lapresse/Xinhua
  • LaPresse/Reuters
  • conte le Iene
    LaPresse/PA
  • compleanno conte
    LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
  • LaPresse/PA
/
CalcioWeb

Luciano Moggi nei giorni scorsi ha scritto un tweet che annunciava il passaggio di Antonio Conte al Milan a fine stagione. L’indiscrezione dell’ex dg bianconero ha fatto molto rumore. Intervernuto ai microfoni di ‘TuttoJuve’, l’attuale consigliere del Partizani Tirana ha rincarato la dose: Conte vuole tornare in Italia e il Milan può essere la società ideale per lui. Se dovesse vincere con il Chelsea anche in questa stagione, una sua partenza sarebbe possibile”.

Sulla Juventus e sul Var: La vedo competitiva anche quest’anno e lo sarà fino all’ultimo. Alla fine di tutto diranno: ha vinto anche con la Var. A Bergamo poteva andare meglio se non fosse stato annullato il gol di Mandzukic. Ma è giusto che la Var l’abbia annullato. Quello che non funziona è che la Var rivisita alcune azioni e non altre. Bisognava tornare indietro anche a Genova quando hanno fischiato il rigore contro la Juve. Tutte le azioni sono paritarie”.

Condividi