Cagliari: Cerri torna in rossoblù dopo tre anni

Il Cagliari investe su Alberto Cerri: ritorno in Sardegna per il bomber, reduce da una stagione da 15 gol a Perugia, con contratto di cinque anni. L’attaccante, classe 1996, arriva dalla Juventus in prestito con diritto di riscatto. “Sono contentissimo – questa le prime parole in conferenza stampa dopo la firma del contratto – mi sono trovato bene tre anni fa. Ho detto sì subito e la trattativa è andata velocissima. Sono molto carico”. Cerri ha già indossato la maglia rossoblù nel 2015/16, stagione in cui ha dato il suo contributo – con 24 presenze, 3 reti e altrettanti assist – alla vittoria del campionato di serie B e alla pronta risalita nella massima serie. Il suo gol al “Partenio” di Avellino consegnò al Cagliari tre punti preziosi. Sua la rete del definitivo 3-0 nella vittoria esterna contro il Bari nella giornata della matematica A. “Gol solo fuori casa? Il mio sogno ora – ha detto sorridendo – è segnare sotto la nostra curva”.