Europa League, Atalanta da sogno: dilaga (1-4) contro l’Hapoel, passaggio del turno in cassaforte

L’Atalanta fa sognare i tifosi e dopo la goleada dell’altra settimana a Sarajevo, si ributta nell’Europa League con forza e determinazione. Nel terzo turno preliminare è l’Hapoel Haifa l’avversario, la squadra israeliana sicuramente al ritorno potrà dare del filo da torcere. Pronti e via è l’Hapoel a sbloccare il risultato con Buzaglo su colpo di testa. I bergamaschi reagiscono con forza e creano pericoli con Gomez e Toloi. Al 18′ Hateboer trova il pari con un tiro di sinistro. Al 20′ Zapata ribalta il risultato con un tiro di destro all’angolino. La squadra di Gasperini potrebbe dilagare ma non riesce a segnare, israeliani in difficoltà. Si chiude un primo tempo dominato dalla squadra italiana. Nella ripresa l’Atalanta domina e dilaga: al 65′ in goal Pasalic di testa. All’84’ Barrow blinda risultato e passaggio del turno. Una ripresa in cui i padroni di casa hanno avuto enormi difficoltà mentre i bergamaschi hanno affondato i colpi. Prossima settimana la partita di ritorno: sarà una semplice formalità.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE