Inter, è una debacle annunciata: mercato ‘rimandato’, Spalletti in confusione ed anche i big deludono

CalcioWeb

Si sono concluse le gare della domenica valide per la seconda giornata del campionato di Serie A, emozioni e colpi di scena ed importanti indicazioni per il proseguo del campionato. In particolare clamorosa debacle da parte dell’Inter, ancora un solo punto in classifica per la squadra di Luciano Spalletti dopo due partite per quella che era considerata l’anti-Juventus. Doppio vantaggio firmato da Perisic e De Vrij, partita che sembra in controllo, poi i nerazzurri escono dal campo ed il Torino raggiunge il meritato 2-2. E’ una debacle annunciata quella dell’Inter, evidenti infatti i limiti della squadra nonostante un mercato positivo portato avanti dalla dirigenza. In particolare il reparto più debole è il centrocampo, manca un uomo di qualità ed in attacco Icardi forse non è l’uomo giusto per l’Inter. E Spalletti è in confusione, il tecnico già sul banco degli imputati.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

Condividi