Squalificati Serie B, le decisioni del giudice sportivo

Squalificati Serie B – Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 24 dicembre 2018, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA’
Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. ASCOLI per avere suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara, mentre un Assistente effettuava il controllo delle reti, lanciato del liquido che lo attingeva in più parti del corpo.

b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
GERBO Alberto (Foggia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
SABBIONE Alessio (Carpi): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DIAMANTI Alessandro (Livorno): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
ROMAGNOLI Simone (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SETTEMBRINI Andrea (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SIEGA Nicholas (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
TONALI Sandro (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
TREVISAN Trevor (Padova): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB