Alter-G, la Nasa scende in campo per aiutare i campioni: da Kane a Cristiano Ronaldo

Lo stato di forma e fisico rappresenta un aspetto fondamentale per ogni calciatore e per questo motivo la Nasa scende in campo in aiuto dei campioni anche in casa di infortuni. Nel dettaglio si tratta di tapis roulant chiamato Alter-G messo a punto dall’agenzia spaziale statunitense che funziona in assenza di gravità, l’ultimo a beneficiare è stato il calciatore del Tottenham e capitano della Nazionale inglese Harry Kane, infortunatosi seriamente ai legamenti della caviglia sinistra durante la gara di Premier League di domenica scorsa persa in casa col Manchester United. Alter-G, infatti in passato è stato utilizzato anche da altri calciatori, da Cristiano Ronaldo, stella della Juventus, Alex Oxlade-Chamberlain, attualmente al Liverpool, Paul Pogba, ex Juve ora al Manchester United e da Gareth Bale, ala gallese del Real Madrid. C’e’ poi chi decide di utilizzarlo semplicemente per mantenersi in piena forma fisica, tra tutti CR7. Non è a portata di tutti per il costo, fino a 65 mila euro.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB