Calciomercato: Dzeko e Zaza verso la conferma, Destro e Lapadula verso l’addio

Non sarà solo una semplice sessione di riparazione, il calciomercato di questo gennaio 2019 potrebbe riservare delle sorprese importanti soprattutto per quanto riguarda gli attaccanti. Un anno fa sembrava scontata la cessione di Edin Dzeko al Chelsea, ma alla fine il bosniaco decise di restare. Il tira e molla può ripetersi anche questa volta ma, stando ai quotisti di planetwin365, le probabilità che l’attaccante lasci la Roma sono molto basse. Nell’opzione “Cambio Squadra” il “Sì” è bancato a 5,65, contro l’1,06 del “No”. Se partirà, sarà comunque per l’estero, dove continua ad avere parecchi estimatori (specie in Premier League). Chi ha le valigie in mano è invece Riccardo Montolivo, desideroso di lasciare il Milan dopo 7 stagioni.

Il suo trasferimento entro il 31 gennaio è proposto a 1,30, la sua permanenza in rossonero a 2,85. In bilico la situazione del suo compagno di squadra Hakan Calhanoglu. Il Milan potrebbe esser costretto a fare cassa e il turco, che piace moltissimo al Lipsia, potrebbe essere sacrificato. Su planetwin365 si può giocare la sua cessione a 3,33, la sua conferma a 1,22. Destinato a lasciare il Bologna Mattia Destro: l’attaccante non riesce a trovare spazio, la sua partenza è in lavagna a 1,36, la sua permanenza si trova a 2,60. Vuole cambiare squadra anche Gianluca Lapadula, che interessa a Spal, Parma e Bologna: la sua cessione vale 1,28 volte la posta giocata, la sua conferma 2,95. Difficile infine che Zaza lasci il Torino, ma durante il calciomercato le sorprese sono sempre dietro l’angolo: per gli amanti del rischio la sua cessione si può giocare a 4,93, mentre l’eventualità che continui a vestire il granata a 1,09.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB