Fiorentina-Inter: Lautaro Martinez e compagni al Franchi per fermare i viola, ancora imbattuti nel 2019

Allontanata la crisi, l’Inter ha ora un altro scoglio da superare: la Fiorentina, ancora imbattuta dall’inizio dell’anno, e che con i tre punti potrebbe agguantare momentaneamente la Lazio, in attesa del recupero con l’Udinese. I nerazzurri, che avevano conquistato appena un punto contro Sassuolo, Torino e Bologna, si sono rialzati battendo Parma e Sampdoria e qualificandosi per gli ottavi di Europa League. Per questo su planetwin365 partono favoriti, anche se di poco: il “2” è in lavagna a 2,63, la “X” a 3,20 e l’ “1” a 2,79. L’equilibrio è massimo anche negli orientamenti dei tifosi che hanno già detto la loro in attesa del posticipo di questa venticinquesima di Serie A: 34% per i viola e 36% per i nerazzurri, con il pareggio ipotesi più attendibile per il restante 30%.

Nelle ultime 10 partite di Serie A l’Inter (che quasi di sicuro scenderà in campo senza Icardi) ha segnato appena 7 gol, per questo non va snobbata la quota di 1,78 per l’Under 2,5 (a 1,97 l’Over 2,5). I quotisti di planetwin365 offrono a 5,12 l’ipotesi che la Fiorentina riesca a vincere la partita senza subire reti. In 6 degli ultimi 7 scontri diretti si è registrato il segno Gol, non a caso favorito sul No Gol (rispettivamente a 1,69 e 2,09). L’anno scorso finì 1-1, possibilità che stavolta è proposta a 7,01, ovvero come il risultato più probabile per planetwin365, nonostante il Parziale/Finale più atteso sia il 2/2 a 4,39, a conferma del grande equilibrio tra le due formazioni e dell’imprevedibilità di Fiorentina – Inter.

Interessanti anche le quote sui marcatori: la rete di Chiesa, mai a segno contro i nerazzurri, è offerta a 4,00, poco più di quella dell’altro figlio d’arte e compagno di squadra, Simeone (3,50). Dall’altro lato potrebbe toccare a Lautaro Martinez porre l’accento sulla risalita dell’Inter: il gol del connazionale di Icardi è il più quotato e vale 2,85 volte la posta.