Sassuolo, Carnevali si sbilancia: la partita contro il Napoli ed il mercato

“Il Sassuolo contro il Napoli vuole portare a casa qualcosa in piu’ rispetto agli ultimi anni. Sara’ una gara dura e speriamo di rendere la vita difficile ad un Napoli che e’ tra le squadre piu’ in forma del campionato”. Sono le dichiarazioni di Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo in vista della partita contro il Napoli. “Quest’anno abbiamo cambiato molto, a partire dalla guida tecnica – racconta a ‘Si Gonfia la Rete’ su Radio Marte – Abbiamo preso De Zerbi che ha qualcosa di speciale ed e’ il piu’ giovane allenatore della serie A e poi abbiamo cambiato 12 giocatori. C’e’ stata una rivoluzione totale e per questo non avevamo in mente un obiettivo preciso da centrare in campionato. Dico pero’ che siamo contenti, abbiamo perso qualche punto o meglio ne meritavamo qualcuno in piu’, ma siamo contenti di De Zerbi che ha dato un sistema di gioco piacevole al Sassuolo. Abbiamo fatto crescere giovani e dobbiamo essere soddisfatti di quanto fatto finora. Abbiamo sempre giocato bene in questa stagione e questa e’ una soddisfazione anche perche’ in serie A poche squadre fanno divertire, ma tra queste c’e’ certamente il Napoli”.

“Napoli su Sensi? Col Napoli abbiamo un ottimo rapporto e se dovesse esserci un interesse per Sensi o per un altro calciatore oltre alla possibilita’, la volonta’ e le condizioni, saremo ben felici di parlare di questo interesse perche’ per noi e’ motivo di orgoglio quando una societa’ importante come il Napoli mette gli occhi sui nostri talenti – aggiunge Carnevali – Non cediamo facilmente perche’ vogliamo migliorarci”.