Il Manchester City rischia l’esclusione dalla Champions per aver violato il Fair play finanziario

Il Manchester City, neo campione di Premier League, potrebbe essere escluso dalla Champions League per aver violato il Fair play finanziario

man city fair play finanziario
AFP/LaPresse

Il Manchester City, neo campione di Premier League, potrebbe essere escluso dalla Champions League. Secondo quanto riportato dal New York Times, i Cityzens avrebbe infranto le regole del fair-play finanziario e per questo motivo la Uefa potrebbe chiederne l’esclusione per la prossima stagione di Champions. La decisione potrebbe essere presa al termine delle indagini durate vari mesi sulle violazioni delle regole per gran parte dell’anno passato.

SEGUI CALCIOWEB PER LE ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE

Per le squadre –> Tutte le notizie sul calcio estero

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  22:14 13.05.19
Condividi
article
10316367
CalcioWeb
Il Manchester City rischia l’esclusione dalla Champions per aver violato il Fair play finanziario
Il Manchester City, neo campione di Premier League, potrebbe essere escluso dalla Champions League. Secondo quanto riportato dal New York Times, i Cityzens avrebbe infranto le regole del fair-play finanziario e per questo motivo la Uefa potrebbe chiederne l’esclusione per la prossima stagione di Champions. La decisione potrebbe essere presa al termine delle indagini durate vari
https://www.calcioweb.eu/2019/05/manchester-city-rischia-esclusione-champions/10316367/
2019-05-13 22:14:45
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/04/LP_9623798.jpg
Fair play finanziario,Manchester City
Champions League
Torna alla Home