Adesso è rebus Pallone d’Oro: Salah il principale candidato ma non sono da escludere sorprese

Le semifinali di Champions League hanno cambiato le carte in tavola per quanto riguarda il Pallone d'Oro, non sono da escludere clamorose sorprese

Pallone d'Oro
LaPresse/REUTERS

Con pochi margini di smentita quella che sta per concludersi può essere considerata una delle Champions League più belle in assoluto, più sorprendenti e sicuramente più emozionanti. Sono andate in scena semifinali che possono essere considerate clamorose, prima l’impresa del Liverpool che è riuscito a ribaltare il 3-0 dell’andata contro il Barcellona, al ritorno netto 4-0 e dominio totale, i Reds hanno meritato la qualificazione ed adesso sono i principali candidati alla vittoria finale. Nella serata di ieri altra partita la cardiopalma, l’Ajax ha praticamente buttato via la finale, dopo il risultato dell’andata (0-1) era anche in doppio vantaggio, poi la grande reazione del Tottenham che ha ribaltato tutto, 2-3 il risultato finale con la rete qualificazione all’ultimo istante.

E si preannuncia una corsa bellissima anche per il Pallone d’oro, con un principale candidato, due certezze e qualche sorpresa. Al momento il calciatore che ha maggiori chance di vincere l’ambito trofeo è Mohamed Salah, fino al momento stagione impressionante per l’egiziano che guida la classifica marcatori della Premier League e si appresta a disputare la finale di Champions League contro il Tottenham, in caso di vittoria dei Reds con Salah protagonista pochi dubbi sulla vittoria dell’ex Roma, da considerare anche il portiere Alisson. Va considerato però che molto probabilmente il Liverpool non vincerà la Premier League (in mano al Manchester City) e con l’eventuale vittoria della Champions del Tottenham in lizza ci sarebbero calciatori a sorpresa come Son (sarebbe il primo coreano a vincere il Pallone d’Oro) o Lucas Moura autore di una tripletta incredibile contro il Barcellona. In caso invece di vittoria del Tottenham senza grandi protagonisti potrebbero entrare in corsa anche Messi e Cristiano Ronaldo, con maggiori chance per l’argentino che stava per trascinare il Barcellona in finale con una semifinale d’andata contro il Liverpool stellare e che ha vinto la Liga spagnola.

CalcioWeb, le ultime notizie e gli aggiornamenti sul calcio italiano ed estero

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
  11:49 09.05.19
Condividi
article
10315017
CalcioWeb
Adesso è rebus Pallone d’Oro: Salah il principale candidato ma non sono da escludere sorprese
Con pochi margini di smentita quella che sta per concludersi può essere considerata una delle Champions League più belle in assoluto, più sorprendenti e sicuramente più emozionanti. Sono andate in scena semifinali che possono essere considerate clamorose, prima l’impresa del Liverpool che è riuscito a ribaltare il 3-0 dell’andata contro il Barcellona, al ritorno netto
https://www.calcioweb.eu/2019/05/pallone-d-oro-salah-principale-candidato-sorprese/10315017/
2019-05-09 11:49:27
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/01/small_160111-181832_to110116rtx_3333.jpg
Pallone d'Oro
Champions League
Torna alla Home