Calciomercato, le ultime: si muovono Torino e Sampdoria, Lecce e Udinese cercano attaccanti

Calciomercato, le ultime: si muovono Torino e Sampdoria, Lecce e Udinese cercano attaccanti, il Cagliari non si ferma, rinforzo per l'Atalanta

CALCIOMERCATO – Ormai mancano talmente pochi giorni alla chiusura della sessione estiva di calciomercato che quasi bastano le dita di una mana per contarli. La Lega ha prolungato di due ore (decisione ufficiale a breve), si chiuderà alle 22 del 2 settembre. A fare il punto sulle trattative di Serie A sono la Gazzetta dello Sport e Sky. Rinforzo per la fascia sinistra dell’Atalanta. E’ atterrato a Bergamo Guilherme Arana, esterno del Siviglia. Operazione in prestito da 1 milione con eventuale riscatto fissato a 9. Per il classe ’97 di San Paolo pronto un ingaggio da 800.000 euro più bonus.

CHI E’ ARANA?

Inizia nelle giovanili del Corinthians, dove gioca dal 2005 al 2015. Passa in prestito all’Atletico Paranaense prima di fare ritorno alla base. Gioca 58 partite e segna 4 gol. Nel dicembre del 2017 arriva l’importante chiamata del Siviglia. 11 milioni di euro per portarlo in Spagna, dove tuttavia convince a sprazzi. Ora l’occasione per il rilancio a Bergamo. Le qualità non mancano: ampia falcata e grande dinamismo sono le sue doti principali, oltre ad una buona velocità e un ottimo sinistro, anche dalla distanza.

L’arrivo di Arana libera Reca per la Spal. Il difensore centrale Varnier, reduce da una stagione sfortunata per infortunio, va al Pisa in prestito secco.

Il Sassuolo è più vicino a Chiriches. Il Napoli è sceso dall’iniziale richiesta di 15 milioni. Sembra invece sfumata definitivamente la pista Defrel, con l’attaccante francese che dovrebbe arrivare oggi a Genova per visite e firma con la Sampdoria. Liguri che cercano anche un esterno d’attacco e un altra punta centrale per dare il cambio a Quagliarella.

La Fiorentina non molla la presa su Caceres. Le richieste d’ingaggio sono importanti. L’alternativa resta Tonelli. Solo in caso di arrivo di uno dei due verrà liberato Ceccherini, direzione Brescia.

Con l’Atalanta che prende Arana, è il Torino ad avere strada libera per Laxalt, esterno in uscita dal Milan. Operazione in prestito oneroso con riscatto a 12 milioni. Trattativa avanzata anche per Kamano del Bordeaux, operazione da 9 milioni di euro a titolo definitivo. Occhio anche a Franco Vazquez, ex Palermo, proposto dal Siviglia.

Il Verona segue Barrow, che vuole andare a giocare. Operazione che si può chiudere in prestito. Gli scaligeri cedono Lee Seung-Woo, attaccante coreano classe ’98, al Sint-Truiden.

Il Cagliari non si ferma e continua ad insistere per Simeone. Operazione non semplice con la Fiorentina. In caso di arrivo dell’attaccante argentino sarà liberato Alberto Cerri, che piace al Lecce.

Occhio ad un colpo last minute per l’Udinese. Nelle ultime ore di mercato può tornare in Friuli Stefano Okaka dal Watford.