Il Lione prepara l’assalto a Suso: la conferma arriva dal presidente Aulas

Il Lione sull'attaccante del Milan Suso, la conferma arriva dal presidente del club francese

Prima i complimenti del tecnico Giampaolo, poi l’assalto del Lione. Sono ore calde per il futuro dell’attaccante Suso, la conferma è arrivata dal presidente Jean-Michel Aulas a RMC Sport: “E’ uno dei profili che stiamo seguendo”. Suso era legato da una clausola rescissoria che è scaduta il 15 luglio, 38 milioni di euro valevole solo per l’estero. Il calciatore nonostante le dichiarazioni di Giampoalo è un calciatore sacrificabile, il Milan può pensare di incassare una cifra proprio tra i 30 ed il 38 milioni di euro, il sostituto l’ha già individuato, si tratta di Correa dell’Atletico Madrid.