De Ligt si interroga: “Perché non benissimo come lo scorso anno? Forse all’Ajax mi sentivo invincibile”

Il difensore centrale olandese della Juventus De Ligt si interroga sui motivi del calo nelle prestazioni rispetto allo scorso anno

“Perché non mi sto ripetendo ai livello dello scorso anno? Non lo so, se avessi la risposta potrei aiutare tanti giovani talenti – ha spiegato il centrale della Juventus De Ligt ai microfoni di Fox Sports dopo la vittoria di ieri della sua Olanda in casa della Bielorussia –. Tutto quello che posso fare è continuare a lavorare duramente e fare del mio meglio, cercando di imparare dai miei compagni. Non è un discorso di forma fisica, forse all’Ajax mi sentivo invincibile, ora è diverso, ma credo sia normale perché per me è tutto nuovo, ma sto migliorando e non sono preoccupato. Sto giocando, giocare per me è la cosa più importante e alla fine sono sicuro che andrà tutto bene e che la stagione sarà positiva”.