Verona, Juric ribadisce: “Io persona pericolosa? Confermo che i cori non li ho sentiti”

L'allenatore del Verona, Ivan Juric, nella conferenza stampa della vigilia della sfida in casa dell'Inter è tornato sull'argomento Balotelli

“Se sono una persona pericolosa? Abbiamo parlato anche troppo di questo episodio. Confermo che il sottoscritto e tutti quelli a cui ho chiesto non hanno sentito nulla”. Nella conferenza stampa della vigilia di Inter-Verona, il tecnico degli scaligeri Ivan Juric è tornato su quanto accaduto durante la partita con il Brescia e anche sulle sue dichiarazioni del post-partita, in merito ai buu razzisti che hanno fatto infuriare Mario Balotelli.

“In un video effettivamente qualcosa si sente e questo non va bene, anche se erano in pochi. Queste poche persone hanno fatto un danno enorme, a noi e alla città. Ho parlato anche con Mario, era tranquillo e anche lui ha ammesso che erano molto pochi”.