Bargiggia: “Conte si piange per pararsi il sedere, chiedere in privato all’Inter se sono soddisfatti…”

Tifosi e giornalisti si sono espressi duramente su Antonio Conte dopo Lazio-Inter di ieri sera, tra questi c'è anche Paolo Bargiggia

Un altro attacco ad Antonio Conte dopo la sconfitta di ieri sera all’Olimpico contro la Lazio. Tanti tifosi e giornalisti si sono espressi duramente con l’allenatore dell’Inter. Tra questi anche Paolo Bargiggia, che ha twittato alcuni suoi pensieri sul profilo ufficiale.

“Il calcio di Antonio Conte – si legge nel primo – è di una povertà sconcertante. Fatto solo di muscoli e ripartenze. Eriksen fuori ne è la plastica dimostrazione. Un allenatore antico che sa piangere sempre per pararsi il suo sedere. Anche peggio, nei risultati fa in Europa”.

“Da uno che guadagna 1 milione netto al mese – ribatte ancora in un altro tweet – che piange sempre e punta i piedi se non gli comprano i giocatori che vuole, è giusto pretendere di meglio. Chiedi in privato ai dirigenti Inter se sono soddisfatti di investire tutto il Pil di un piccolo Paese per così poco…”

Sconcerti ci va giù pesante: “Inter? La società è sottomessa a Conte, costretta a prendere qualunque cosa”