Europa Conference League, la nuova terza coppa europea: ecco come funziona e chi vi parteciperà in Serie A

L'Europa Conference League è la nuova competizione europea che prenderà il via a partire dalla stagione 2021-2022: ecco tutti i dettagli

CalcioWeb

Una nuova competizione europea prenderà il via dalla stagione 2021-2022: l’Europa Conference League. Così come riporta ‘Calcio e Finanza’, lo schema della competizione non cambierà rispetto a Champions ed Europa League. Quindi sempre 32 squadre con 8 gironi da 4 e ottavi, quarti, semifinale e finale.

Non sostituisce ovviamente l’Europa League ma ridurrà il numero di partecipanti a quest’ultima. Chi vi parteciperà, a questo punto, in Serie A? La sesta classificata. Quinta e vincitrice della Coppa Italia parteciperanno invece all’Europa League. Resta soltanto da capire se, in caso di qualificazione alla Champions da parte della vincitrice della Coppa Nazionale, scalando di una posizione la sesta classificata e ottenendo il diritto di competere all’Europa League, a partecipare alla Europa Conference League sarà la settima squadra al termine del campionato o la finalista di Coppa Italia.

Condividi