“Ricevetti una multa di 100 mila euro per aver preso 3.5 kg, ambiente di Firenze ostile”: Frey racconta

Non fu un addio dolce quello del portiere Sebastian Frey con la Fiorentina, anzi tutt'altro: è lui stesso a raccontarne i motivi

Nonostante grandi annate, tanta esperienza e ottime prestazioni, l’addio di Sebastian Frey alla Fiorentina fu alquanto movimentato. E’ lui stesso a raccontarlo in una diretta Instagram con l’ex compagno in viola Jovetic.

“Gli ultimi periodi a Firenze furono complicati – riporta violanews.com – perché dalla dirigenza l’ambiente mi era diventato ostile. Ero stato messo in difficoltà ed erano stati presi altri portieri. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato quando Corvino mi ha fatto una multa da 99 mila euro perché mi sono presentato con 3.5 kg di sovrappeso al ritiro estivo. Era cifra folle, e decisi di andarmene”.

“Mi piacerebbe giocare ancora 7 o 8 anni, magari alla Fiorentina”: il desiderio di Jovetic

Kakà, il motivo per cui non andò all’Inter e l’impatto con Ancelotti. Le battute di Moggi e il santino a Giggs

“Il rapporto con Ibra non esiste. Lui o Totti? Se voglio vincere il Mondiale…”: Materazzi al veleno