Inzaghi: “Il guardialinee delle Maldive non aveva mai visto un fuorigioco”. E il gol fantasma contro la Croazia…

I due ex bomber della Nazionale, Pippo Inzaghi e Christian Vieri, ricordano le imprese con l'Italia in una diretta Instagram

Altra diretta Instagram tra i due ex bomber della Nazionale, Pippo Inzaghi e Christian Vieri. Si parla delle imprese con l’Italia, tra gol fantasma o annullati.

“Ricordi la partita con il Messico? – dice Inzaghi a Vieri – In avanti giocavamo noi due e Totti. Io feci goal, ma venne annullato dal guardalinee delle Maldive. Io ero in gioco di un metro e lui non aveva mai visto un fuorigioco in vita sua. Pareggiammo 1-1 con goal di Del Piero, altrimenti saremmo usciti. In realtà passammo in vantaggio al 30′ del primo tempo e noi facemmo una festa esagerata perché avevo segnato io. Era buono quel goal lì”.

“Ricordo il goal contro la Croazia, feci finta di averla toccata…”, dice Inzaghi. E Vieri replica: “E’ una cosa che racconto alla gente ancora oggi. Io non ho mai riso tanto come in Croazia. Tu entri, lancio lungo di Materazzi, nessuno la prende, ma la palla entra e tu inizi ad esultare, con tutti quanti che corrono dietro a te. Poi annullarono il goal e quando rientrammo negli spogliatoi lo andammo a rivedere. Non l’aveva toccata nessuno, ma tu esultavi“.

“Con il Var avrei vinto uno scudetto. Quell’Inter-Juve e il contatto con Inzaghi…”: l’ex nerazzurro racconta