Guai per Cristiano Ronaldo jr., guida una moto d’acqua a 10 anni: in arrivo una maxi-multa

Le autorità portoghesi hanno deciso di aprire un'indagine dopo la diffusione di un video che riguarda Ronaldo jr., l'episodio che ha fatto discutere

Sono in arrivo guai per Cristiano Ronaldo jr. Nel dettaglio le autorità portoghesi hanno deciso di aprire un’indagine dopo la diffusione di un video pubblicato dalla sorella del calciatore della Juventus dove si vede il il primogenito Cristiano jr., di 10 anni, mentre guida da solo una moto d’acqua. Come riporta il ‘The Sun’ potrebbe arrivare una multa tra i 13.000 e i 67.000 dollari, è la cifra prevista in questo tipo di situazioni. L’episodio è avvenuto nella regione di Paúl do Mar, a sud dell’isola di Madeira. Il video è stato successivamente rimosso dai social, ma il capo della polizia ha confermato l’inizio di alcune verifiche. Per guidare quella moto d’acqua è obbligatoria una licenza, che si ottiene con la maggiore età.

La Juventus vicina al 36° scudetto, ma c’è chi ha fatto meglio: la classifica dei club con più campionati nazionali vinti [FOTO]