Riapertura stadi, Ricciardi a favore: “Possibile con accessi limitati e distanziamento”

Il professor Walter Ricciardi si schiera dalla parte di chi vorrebbe la riapertura degli stadi: "Possibile con accessi limitati e distanziamento"

Riportare i tifosi allo stadio è l’obiettivo di molti. Ma dalle parole di Spadafora, Ministro dello Sport, si intuisce che è una soluzione ancora lontana. A favore di una parziale riapertura si è espresso il professor Walter Ricciardi, consigliere del Ministero della Salute a ‘Radio Kiss Kiss Napoli’: “Tifosi allo stadio? Le attività sportive, all’aperto, possono riprendere gradualmente. Non si può pensare ad uno stadio pieno ma magari un ingresso numerato di poche persone con il distanziamento è tecnicamente possibile, poi che sia fattibile è un altro discorso. In tempi brevi? La circolazione del virus è contenuta in questo momento. In America la NFL ha chiuso la stagione e rimandato tutto all’anno prossimo, in assenza di un provvedimento del Governo generale. Lì è fuori controllo tutto. In Italia possiamo ripartire in questo senso ma in modo organizzato e sicuro. Ritiri pre-campionato con i tifosi? In questo momento la situazione è tranquilla ma bisogna evitare gli assembramenti all’esterno degli stadi e degli impianti sportivi. Basta una disattenzione”.