Calciomercato Fiorentina, Commisso svela tutto: dai colpi in entrata al futuro di Chiesa e Milenkovic

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha parlato del calciomercato viola tra colpi in entrata e rinnovi importanti

Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha parlato del calciomercato viola. La posizione della società è chiara, almeno per quanto riguarda i colpi in entrata (sono arrivati Bonaventura, Amrabat, Borja Valero): “Condivido quello che ha detto Pradè: abbiamo una squadra già fatta. Poi, vediamo se c’è l’opportunità di fare ancora qualcosa. Il mercato chiude tra venti giorni: non acquisteremo un giocatore domani. Anche perché abbiamo cambiato l’80 per cento della rosa negli ultimi due anni, abbiamo fatto diversi investimenti per giocatori che ci stanno già aiutando molto”.

Più ingarbugliata la situazione dei rinnovi. Pezzella, Milenkovic e Chiesa sono tre pezzi pregiati della rosa della Fiorentina e per questo molto richiesti: “Abbiamo tanti contratti da fare. Chiesa resta? Speriamo la storia finisca bene. Ho letto delle fake news sui contratti da fare e da rifare con Milenkovic, Pezzella e Chiesa. Lasciatemi parlare con Pradé che sento quotidianamente e con i ragazzi, poi vedremo il da farsi. L’intenzione è fare una Fiorentina sempre più forte”.

Calciomercato Inter, adesso l’attaccante: tra sorprese e conferme, i nomi al vaglio

La Roma brucia Lazio e Inter, fatta per Kumbulla. Smalling e Izzo restano in corsa

Calciomercato, le notizie di oggi – In Serie C si pensa a un colpaccio, novità Milik-Roma, il nuovo Torino