Roma-Juventus, le probabili formazioni: Pirlo non stravolge, Dzeko torna titolare

Roma-Juventus, le probabili formazioni - Le possibili scelte dei due tecnici, Pirlo e Fonseca, per il match di questa sera all'Olimpico

CalcioWeb

Roma-Juventus, le probabili formazioni – E’ il primo big match di questa Serie A 2020-2021, quello dell’Olimpico tra i giallorossi di Fonseca e i bianconeri di Pirlo. E’ solo la seconda giornata, ma per i tanti eventi accaduti negli ultimi tempi sembra di essere già in una fase clou del campionato. Per la situazione Dzeko, che solo una settimana fa non scendeva in campo con i capitolini perché promesso sposo proprio della Vecchia Signora (e poi sappiamo com’è andata a finire); per la Roma stessa, che si è ritrovata a perdere 3-0 (dopo lo 0-0 sul campo) per una clamorosa disattenzione burocratica che ha già fatto perdere la pazienza al neo proprietario Friedkin; per la Juventus, che in base a quanto visto all’esordio di domenica scorsa sembra una squadra del tutto nuova rispetto alla passata stagione.

In basso, ecco le probabili formazioni del match. Pirlo non dovrebbe cambiare nulla rispetto a domenica scorsa, Fonseca potrebbe invece apportare due o tre cambi rispetto al match di Verona.

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. ALL.: Fonseca. A disp.: Pau Lopez, Fazio, Bruno Peres, Calafiori, Cristante, Villar, Diawara, Carles Perez, Kluivert, Antonucci.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Rabiot, Mckennie, Ramsey, Frabotta; Kulusevski, Ronaldo. ALL.: Pirlo. A disp.: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, De Sciglio, Arthur, Bentancur, Portanova, Douglas Costa, Morata, Dybala, Vrioni.

Condividi