“In un anno non ha portato nulla di nuovo, ha perso credibilità nello spogliatoio”, accuse a Iachini

Percorso deludente per la Fiorentina. Sul banco degli imputati è finito anche il tecnico Iachini, ecco le pesanti dichiarazioni

Inizio di stagione deludente in casa Fiorentina, i viola sono reduci dal pareggio contro lo Spezia. Il tecnico Iachini è a rischio esonero, sono arrivate pesanti dichiarazioni dell’ex attaccante Flachi contro l’allenatore.

“Vedendo il gioco e la scelta della fascia a Chiesa ha perso credibilità all’interno dello spogliatoio, la squadra gioca con superficialità. Mi chiedo a questo punto: se questo allenatore non ha portato qualcosa di nuovo in un anno si vede che non è adeguato”.

“Nonostante la buona risalita il livello di gioco non ha mai entusiasmato, quest’anno sembravamo partiti col piede giusto mentre nelle ultime due partite c’è stata un’involuzione preoccupante”, sono le parole a violanews.

“Gli errori difensivi sono stati banali, una squadra che vince 2-0 dopo pochi minuti e si fa rimontare così non ha scusanti. C’è stato un calo di tensione, pensando ad uno Spezia sotto di due gol ed in difficoltà per le tante assenze la partita andava chiusa: peccato che la Fiorentina dopo 20 minuti non ha più tirato in porta”.