Squalificati Serie B, arriva una stangata: “espressioni ingiuriose all’arbitro”

Squalificati Serie B, le decisioni del giudice sportivo. Arriva una stangata ed un provvedimento nei confronti di un club

Squalificati Serie B – Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 6 ottobre 2020, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA’
Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. PORDENONE per responsabilità oggettiva, per avere, nell’intervallo della gara, una persona non autorizzata presente nello spogliatoio rivolto frasi gravemente ingiuriose e offensive all’Arbitro.
b) CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00
OBI Joel Chukwuma (Chievo Verona): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra (Prima sanzione); per avere inoltre, al 49° del secondo tempo, all’atto del provvedimento d ammonizione, rivolto al Direttore di gara espressioni ingiuriose.