Torino, il bollettino su Cairo: “febbre non elevata e non necessita di ossigenoterapia”

Arrivano aggiornamenti sulle condizioni di salute del presidente del Torino Urbano Cairo dopo la positività al Coronavirus

Anche il presidente del Torino Urbano Cairo è risultato positivo al Coronavirus. Il numero uno del club granata è stato ricoverato in ospedale per accertamenti e per iniziare la cura.

Cairo si trova presso il reparto di Malattie infettive dell’Ospedale San Paolo di Milano. Pubblicato un bollettino sulle sue condizioni di salute. “Urbano Cairo sta effettuando gli accertamenti del caso, manifesta febbre non elevata e non necessita di ossigenoterapia”.