Ibrahimovic inarrestabile: è il miglior calciatore del mese di ottobre

Il calciatore del Milan Zlatan Ibrahimovic si sta confermando sempre più determinante, votato come il miglior giocatore del mese di ottobre

Il premio MVP di ottobre è stato assegnato al calciatore del Milan Zlatan Ibrahimovic. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Milan-Hellas Verona, in programma domenica 8 novembre a San Siro. La classifica è stata redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform (sistema brevettato nel 2010 con K-Sport), con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Per il calcolo finale sono state considerate la 4ª – 5ª – 6ª Giornata di Andata della Serie A TIM 2020/2021.

Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 11 rossonero di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati:

– ha sviluppato l’indice di efficienza tecnica più alto in due giornate su tre;
– una performance di efficienza tecnica del 96,3%, con un picco del 98%, e fisica del 92%;
– grazie alle straordinarie doti tattiche (K-Movement 97%) consente di far rendere al massimo anche i compagni di squadra;
– l’ottima proprietà di palleggio e controllo gli hanno consentito di non perdere mai un 1vs1 offensivo e raggiungere il 94% nel K-Pass.

“L’avvio di stagione di Zlatan Ibrahimovic è stato strepitoso, con sette gol realizzati in quattro partite. L’attaccante rossonero da quando è tornato nel nostro Campionato ha cambiato il volto del Milan, trascinando i compagni in campo con il suo carisma e qualità tecniche da vero fuoriclasse. Ibrahimovic è un campione infinito ed è la dimostrazione che l’età non è un fattore determinante se lavori ogni giorno con serietà, entusiasmo e passione”, ha dichiarato Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A.