Lazio, interrogato il medico Pulcini sul caos tamponi: i dettagli dall’avvocato

Il medico Ivo Pulcini è stato interrogato nella giornata di oggi in relazione al caos tamponi che ha colpito la Lazio, i dettagli

In Serie A continua a tenere banco il caos tamponi, in particolar modo è una situazione caldissima in casa Lazio. Il club biancoceleste rischia tanto perché ha permesso ad alcuni calciatori di giocare nonostante la positività al Coronavirus, secondo lo staff medico erano invece negativi. Oggi è stato interrogato il medico Ivo Pulcini, convocato dagli ispettori federali in una località tenuta segreta. Presenti anche due sostituti procuratori.

“Siamo tranquilli, abbiamo chiarito un sacco di cose, procedure e prodotto documenti”, ha ammesso l’avvocato Gentile al termine dell’interrogatorio. I prossimi giorni saranno decisivi con la Lazio che rischia pesanti conseguenze dal punto di vista penale e sportivo.