Panchina Fiorentina, Iachini può saltare: contatti avviati con Prandelli

Panchina Fiorentina, situazione sempre più difficile per il club viola. Potrebbe arrivare l'esonero considerando la pausa per le Nazionali

PANCHINA FIORENTINA – La svolta non è arrivata. Altra brutta prestazione della Fiorentina nella partita della settima giornata del campionato di Serie A, la squadra di Beppe Iachini non è andata oltre il pareggio contro il Parma. Le due squadre si sono confermate in grossa difficoltà e dovranno cambiare passo per raggiungere la salvezza. Già questo rappresenta un campanello d’allarme per il presidente Commisso che non può essere soddisfatto di questo inizio di stagione.

L’obiettivo Europa League è lontanissimo, la Fiorentina ha conquistato 8 punti in 7 partite, un rendimento da salvezza forse all’ultima giornata, ha vinto solo due volte poi due pareggi e tre sconfitte, 10 gol fatti e 12 subiti. La rosa è stata ben costruita, almeno per raggiungere una salvezza tranquilla. Sono ore di riflessione per il numero uno Commisso, la posizione di Iachini è sempre più a rischio. L’esonero potrebbe arrivare a stretto giro di posta considerando la pausa per le Nazionali, già avviati i contatti con Prandelli, sarebbe un ritorno.