La corsa salvezza, il prossimo turno sarà decisivo: ultima spiaggia per Cagliari e Parma? Il calendario

La corsa salvezza in Serie A è sempre più avvincente. L'ultima giornata del massimo campionato italiano ha fornito interessanti indicazioni

Non solo le indicazioni per la zona scudetto, la 23esima giornata del campionato di Serie A ha mandato segnali anche per la salvezza. Importante scatto della Fiorentina che ha vinto meritatamente lo scontro diretto contro lo Spezia, nell’altro anticipo colpo grosso del Torino che ha avuto la meglio del Cagliari, il club sardo ha deciso per l’esonero di Di Francesco e l’arrivo dell’ex Spal Semplici. Il Genoa si conferma in grande forma e ha strappato un punto contro il Verona, pareggio prezioso del Bologna sul campo del Sassuolo. Un punto anche per Parma e Udinese, così come per il Benevento contro la Roma.

La corsa salvezza

Milan Crotone
Foto di Matteo Bazzi / Ansa

CROTONE 12 PUNTI – Il club calabrese occupa l’ultimo posto in classifica e non sembra in grado di rientrare in corsa per la salvezza. E’ sicuramente la squadra più debole dal punto di vista tecnico, il distacco dalla permanenza è di 8 punti punti, sembra proprio questione di tempo per la retrocessione. Il calendario è da brividi.

  • JUVENTUS-CROTONE
  • CROTONE-CAGLIARI
  • ATALANTA-CROTONE
  • CROTONE-TORINO
  • LAZIO-CROTONE
  • CROTONE-BOLOGNA
Parma Udinese
Foto di Elisabetta Baracchi / Ansa

PARMA 14 PUNTI – La compagine di D’Aversa ha perso una grandissima occasione contro l’Udinese. In vantaggio di due gol si è fatta rimontare, dimostrando una fragilità dal punto di vista fisico e mentale. Il cambio di allenatore non ha portato gli effetti sperati, è la squadra che ha vinto di meno (appena due volte), il prossimo match contro lo Spezia sarà decisivo.

  • SPEZIA-PARMA
  • PARMA-INTER
  • FIORENTINA-PARMA
  • PARMA-ROMA
  • PARMA-GENOA
  • BENEVENTO-PARMA
Cagliari Torino
Foto di Fabio Murru / Ansa

CAGLIARI 15 PUNTI – La sconfitta casalinga contro il Torino è stata veramente pesantissima. La dirigenza ha deciso per il ribaltone in classifica, è stato esonerato Di Francesco ed al suo posto è arrivato Semplici. L’impresa non sarà di certo facile, ma la squadra è attrezzata per raggiungere l’obiettivo. Il distacco è comunque pesante e contro il Crotone non saranno concessi passi falsi.

  • CROTONE-CAGLIARI
  • CAGLIARI-BOLOGNA
  • SAMPDORIA-CAGLIARI
  • CAGLIARI-JUVENTUS
  • SPEZIA-CAGLIARI
  • CAGLIARI-VERONA

Panchina Cagliari, scelto Semplici per sostituire Di Francesco

TORINO 20 PUNTI – E’ reduce da una serie di risultati utili consecutivi, soprattutto dal successo contro il Cagliari. I granata sono attrezzati per raggiungere la salvezza e anche con margine. La rosa è forte e Belotti può trascinare la squadra verso la permanenza in Serie A.

  • TORINO-SASSUOLO
  • LAZIO-TORINO
  • CROTONE-TORINO
  • TORINO-INTER
  • SAMPDORIA-TORINO
  • TORINO-JUVENTUS
Bologna Benevento
Foto di Elisabetta Baracchi / Ansa

LE ALTRE SQUADRECrotone, Parma e Cagliari sembrano le principali indiziate alla retrocessione, il Torino può allontanarsi dalla zona rossa già dalle prossime sfide. Fiorentina, Udinese, Bologna e Genoa non dovrebbe rischiare, le squadre che potrebbero essere risucchiate sono Spezia e Benevento. Le compagini di Italiano e Inzaghi meritano la salvezza per quanto fatto vedere dall’inizio del campionato.

SPEZIA 24 PUNTI 

  • SPEZIA-PARMA
  • JUVENTUS-SPEZIA
  • SPEZIA-BENEVENTO
  • ATALANTA-SPEZIA
  • SPEZIA-CAGLIARI
  • LAZIO-SPEZIA

BENEVENTO 25 PUNTI 

  • NAPOLI-BENEVENTO
  • BENEVENTO-VERONA
  • SPEZIA-BENEVENTO
  • BENEVENTO-FIORENTINA
  • JUVENTUS-BENEVENTO
  • BENEVENTO-PARMA

FIORENTINA 25 PUNTI 

  • UDINESE-FIORENTINA
  • FIORENTINA-ROMA
  • FIORENTINA-PARMA
  • BENEVENTO-FIORENTINA
  • FIORENTINA-MILAN
  • GENOA-FIORENTINA