Caos Benevento, lite Schiattarella-Insigne, il tecnico Inzaghi non li convoca

E' scoppiata una lite tra Schiattarella ed Insigne, l'episodio si è verificato alla vigilia della sfida contro lo Spezia

Il Benevento si gioca tantissimo nel match della 26esima giornata del campionato di Serie A contro lo Spezia, ma deve fare i conti con una presunta lite tra Schiattarella e Insigne. Dopo un avvio di stagione veramente positivo, la squadra ha fatto i conti con qualche passo falso di troppo e la classifica adesso non è tranquilla. Il Benevento ha conquistato 25 punti in 25 partite, una media che potrebbe non servire per raggiungere la salvezza. Ma a preoccupare sono le ultime prestazioni: la squadra di Filippo Inzaghi non vince da dieci partite, l’ultima gioia è stata contro il Cagliari ed è reduce da due ko consecutivi contro Napoli e Verona. Serve un cambio di passo immediato per evitare spiacevoli sorprese.

La lite Schiattarella-Insigne

Roberto Insigne
Foto di Mario Taddeo / Ansa

Dopo lo sfogo di Lorenzo Insigne con la maglia del Napoli è arrivato anche quello del fratello Roberto. Secondo quanto riporta ‘Il Mattino’ la vigilia della partita del campionato di Serie A contro lo Spezia è stata turbata da uno scontro tra due compagni di squadra, Schiattarella ed Insigne. L’alterco sarebbe nato dopo un duro intervento di gioco. Dopo vari tentativi di riportare la calma, l’allenatore Filippo Inzaghi è stato costretto ad escludere entrambi dalla lista dei convocati, la decisione è stata presa in accordo con il direttore sportivo Foggia ed il presidente Vigorito. Un episodio da condannare e che rischia di compromettere il percorso del Benevento in una sfida salvezza veramente decisiva.