Ibrahimovic si presenta a Sanremo e punzecchia Lukaku: “se vuol venire è benvenuto”

L'attaccante Zlatan Ibrahimovic è sempre più scatenato. Presentazione con il botto a Sanremo, frecciata nei confronti di Lukaku

Zlatan Ibrahimovic è pronto ad essere un assoluto protagonista di Sanremo, il calciatore sta provando a trascinare il Milan in campionato ed Europa League ma ha dovuto fare i conti con un infortunio. L’attaccante ha riportato una lesione che lo costringerà a rimanere fuori dal campo per circa venti giorni, sarà costretto a saltare gare fondamentali per la stagione della squadra di Stefano Pioli. Il Milan ha comunque dimostrato di poter vincere anche senza Ibrahimovic, di sicuro potrà contare su poche soluzioni nel reparto avanzato ed i tanti impegni ravvicinati di certo non aiutano.

La presentazione di Ibrahimovic

Ibrahimovic
Foto di Simone Arveda / Ansa

L’attaccante Zlatan Ibrahimovic si è presentato a modo suo nella conferenza stampa di Sanremo. “Sicuramente è più facile fare gol. Questo non è il mio mondo ma sono in buone mani con Amadeus e Fiorello, e non sono preoccupato. Se sbaglio nessuno mi può giudicare perché non è il mio mondo, se faccio bene meglio perché così avrò un lavoro quando smetto”. Sulle polemiche dell’infortunio: “il programma è sempre uguale. Sono stato sfortunato ad avere una piccola lesione, ma il programma del festival non cambia”. 

Infine una frecciata a Lukaku: “Se vuol venire, è benvenuto. Quello che succede in campo, finisce in campo, non c’è nessun problema”. 

Ibrahimovic nella bufera: “infortunio prima di Sanremo, le coincidenze…” [FOTO]