Borja Mayoral e Vlahovic: gli attaccanti che non ti aspetti dal destino… incrociato

Vlahovic e Borja Mayoral si candidano a diventare grandi protagonista nel futuro. La stagione è più che positiva

Il campionato di Serie A è entrato ormai nella fase decisiva ed è arrivato il momento dei primi bilanci sia dal punto di vista di squadra che personale. Si sono messi in mostra due attaccanti che si candidano a diventare dei pezzi pregiati della prossima stagione, si tratta del calciatore della Roma Borja Mayoral e quello della Fiorentina Vlahovic. La prossima sessione di calciomercato si preannuncia scoppiettante e con situazioni molto diverse. I giallorossi ed i viola sono in corsa per obiettivi opposti, la squadra di Fonseca ha intenzione di lottare fino alla fine per la Champions League, mentre quella di Iachini deve ottenere la salvezza.

Il valore di Borja Mayoral e Vlahovic

Borja Mayoral
Foto di Fabio Frustaci / Ansa

Il campionato di Serie A ha regalato grosse sorprese, si sono messi in mostra due attaccanti: Borja Mayoral e Vlahovic. Il calciatore spagnolo ha messo a segno 7 gol in campionato ed il rendimento è stato sicuramente all’altezza: partito come vice-Dzeko si è guadagnato in tante partite un posto da titolare, si è confermato un calciatore duttile e con un ottimo fiuto per il gol, in più si è sacrificato molto per i compagni come confermano gli assist. La Roma dovrà decidere a fine stagione se riscattarlo o meno, la valutazione è di 15 milioni di euro oppure l’altra possibilità è quella di prolungare il prestito di un’altra stagione.

Proprio Borja Mayoral e Vlahovic potrebbero essere due attaccanti della Roma nella prossima stagione. Il calciatore della Fiorentina è in cima alla lista del club giallorosso, ovviamente solo in caso di cessione di Edin Dzeko. Il serbo si è dimostrato un grandissimo bomber e ha già realizzato 15 gol: solo Ronaldo, Lukaku, Muriel e Simy hanno fatto meglio. Considerando la partenza un pò a rilento, Vlahovic si è dimostrato uno dei migliori attaccanti nella seconda parte della stagione. La Fiorentina valuta l’attaccante tra i 30 e i 40 milioni di euro. La Roma pensa ad un ulteriore sacrificico per assicurarsi due attaccanti dal futuro assicurato.

Serie A, la corsa Champions League: le prime 7 non sbagliano, Atalanta-Juventus può decidere tanto. Il calendario a confronto