Caos alla Roma, alcuni calciatori si allenano da soli: lo scontro è sempre più evidente, i nomi per il futuro allenatore

La Roma deve fare i conti anche con qualche problema interno. Una parte del gruppo ha svolto del lavoro individuale

La stagione in casa Roma può essere considerata altalenante. In Europa è rimasta l’unica squadra italiana in corsa, mentre in campionato occupa la settima posizione, la classifica è però ancora cortissima ed i giallorossi possono puntare la qualificazione alla prossima Champions League. L’impresa non sarà di certo facile, sono tante le squadre in corsa per lo stesso obiettivo e tutte di un certo livello. Le prossime partite saranno fondamentali e l’allenatore Fonseca dovrà tirare fuori il meglio dalla squadra, le qualità non sono in discussione ma sembra mancare un pò di fiducia. La dirigenza pretende una reazione già dalla sfida contro il Bologna.

Alcuni calciatori della Roma si allenano da soli

Fonseca
Foto di Ettore Ferrari / Ansa

In casa Roma si sono registrati momenti di tensione nel corso della stagione ed anche gli ultimi giorni non sono stati facili. Secondo quanto riporta ‘Il Corriere dello Sport’ in tanti contestano i sistemi di allenamento dell’allenatore Fonseca, tanto che qualcuno ha scelto di fare un lavoro supplementare in privato. A guidare il gruppo degli scontenti ci sarebbe Edin Dzeko. Inoltre si sono registrate molte divisioni interne che rischiano di condizionare anche il prossimo match di Europa League contro l’Ajax, appuntamento molto importante dal punto di vista sportivo ma anche economico. Nel frattempo iniziano a circolare i primi nomi per la prossima stagione, da Conceicao a Gasperini. 

Roma, contatti con Icardi ma l’attaccante aspetta la Juventus