Mazzola si ‘propone’ alla Juventus: “aspetto una chiamata da Agnelli…”

Sandro Mazzola pensa ad un futuro alla Juventus. Arrivano dichiarazioni a sorpresa dall'ex bandiera dell'Inter

Una dichiarazione che non ti aspetti. L’autore è Sandro Mazzola, protagonista del passato con la maglia dell’Inter. L’icona nerazzurra apre ad un futuro… alla Juventus. Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha fornito indicazioni a sorpresa: “Se mi chiamasse Agnelli ci andrei. Ricordo che Gianni mi chiamò dicendomi che andava a vedere di nascosto il Grande Torino di papà. Da calciatore però dissi di no alla Juve. Mia madre mi disse tuo papà si rivolta nella tomba non puoi andare lì e così rifiutai. Avevo la maglietta del Toro cucita sulla pelle e la mettevo sempre quando andavo a giocare all’oratorio”.

Infine un commento su Napoli-Inter: “Secondo me sarà una gara molto lenta, soprattutto nel primo tempo. Ma la seconda frazione di gioco sarà davvero boom. Penso che entrambe le squadre si apriranno a caccia del risultato, tutte e due cercheranno la vittoria, ne sono sicuro. Gattuso sa entrare nella testa dei giocatori e mi piace molto come allenatore. Insigne adesso è più continuo, i compagni lo cercano perché sanno che può fare cose importanti”. 

Juventus, futuro ancora in Serie A per Buffon? Pazza idea Atalanta, due nomi per il sostituto