Inter, l’infortunio di Pavard è serio: l’esito degli esami e i tempi di recupero

Brutte notizie in casa Inter sull'infortunio di Pavard: il difensore costretto a saltare le prossime partite

CalcioWeb

Non arrivano buone notizie in casa Inter sull’infortunio del difensore Benjamin Pavard. I nerazzurri continuano il momento entusiasmante in campionato e nell’ultima giornata è arrivata una grande vittoria sul campo dell’Atalanta. I gol della squadra di Simone Inzaghi sono stati realizzati da Calhanoglu su calcio di rigore e Lautaro Martinez, per i padroni di casa inutile la marcatura di Scamacca.

Nel corso del primo tempo si è verificato il brutto infortunio dell’ex Bayern Monaco, costretto a lasciare il campo al 33′. Il calciatore si è sottoposto agli esami e l’esito non è incoraggiante.

“Benjamin Pavard si è sottoposto questa mattina a valutazione clinica ed esami strumentali presso l’Istituto Humanitas di Rozzano. Gli accertamenti hanno confermato i postumi della lussazione della rotula del ginocchio sinistro. Il difensore francese dovrà portare un tutore funzionale per 3/4 settimane, prima di cominciare il lavoro rieducativo”, si legge sul sito ufficiale del club nerazzurro.

Condividi