Serie A, Ibrahimovic sempre decisivo… ma non è Zlatan: vincono Frosinone e Toro | CLASSIFICA

CalcioWeb

Il cognome basta a incutere timore negli avversari, specialmente se in Serie A hai scritto pagine importanti giocando e vincendo con Milan, Inter e Juventus. Ma Ibrahimovic che oggi gioca al Frosinone non è Zlatan, pronto a tornare in rossonero da dirigente, bensì Arijon, giovane 17enne in prestito dal Bayern Monaco che oggi ha siglato il gol decisivo nel 2-1 del Frosinone sull’Empoli.

Vittoria importante per i ciociari (di Cuni e Caputo le altre due marcature) che veleggiano al centro della classifica, lontani dalla zona retrocessione.

Successo importante anche per il Torino che nella sfida serale che ha chiuso l’11° turno di Serie A ha superato 2-1 il Sassuolo con le reti di Sanabria e Vlasic (di Tortstvedt quella ospite) dando seguito al successo sul Lecce del turno precedente.

Classifica Serie A

  1. Inter 28
  2. Juventus 26
  3. Milan 22
  4. Napoli 21
  5. Atalanta 19
  6. Bologna 18
  7. Roma 17
  8. Fiorentina 17
  9. Monza 16
  10. Lazio 16
  11. Frosinone 15
  12. Torino  15
  13. Lecce 13
  14. Genoa 11
  15. Sassuolo 11
  16. Udinese 10
  17. Cagliari 9
  18. Verona 8
  19. Empoli 7
  20. Salernitana 4
Condividi