Bayern Monaco, Tuchel prende a calci una porta: “mi sono rotto il dito”

Disavventura per Thomas Tuchel in occasione di Bayern Monaco-Lazio: il riferimento non è alla partita

CalcioWeb

Sentimenti contrastanti per Thomas Tuchel dopo Bayern Monaco-Lazio: da una parte la gioia per la vittoria e la qualificazione ai quarti di Champions League, dall’altra un problema fisico. Il tecnico, infatti, si è rotto il dito di un piede: “il discorso motivazionale prima della partita mi è costato l’alluce”, ha spiegato a Prime Video come riporta l’agenzia Dpa.

Il tecnico ha confessato di aver preso a calci una porta: “sono stato felice di fare questo sacrificio”, ha detto dopo la vittoria contro i biancocelesti. Il tedesco aveva zoppicato sul campo e si era spruzzato un antidolorifico.

Le parole del presidente del Bayern

“Spero che non sia troppo grave. Ma, ad essere onesti: preferisco che a rompersi un dito del piede sia Thomas Tuchel piuttosto che uno dei nostri giocatori”, sono le dichiarazioni del club tedesco sempre secondo quanto riporta la Dpa.

Condividi