Inter, Acerbi mette le cose in chiaro: “dalla mia bocca non sono uscite frasi razziste”

Francesco Acerbi ha deciso di mettere le cose in chiaro dopo le ultime accuse

CalcioWeb

Francesco Acerbi ha deciso di uscire allo scoperto dopo le ultime accuse per una frase razzista rivolta all’avversario Juan Jesus nel corso della 29ª giornata del campionato di Serie A. Il difensore è stato escluso anche dalla lista dei convocati per le prossime amichevoli della Nazionale italiana, dopo un confronto con il Ct Spalletti e con la squadra,

“Frasi razziste dalla mia bocca non sono mai uscite. E’ l’unica cosa che posso dire. Io so che non ho mai detto frasi razziste, Sono 20 anni che gioco a calcio e so quello che dico. Sono tranquillo”. Sono le parole del calciatore, intercettato all’arrivo a Milano dopo aver lasciato il raduno della nazionale.

Condividi