Fiorentina-Genoa 1-1, le pagelle di CalcioWeb: succede tutto nel finale, pareggio che non accontenta nessuno

Le pagelle di Fiorentina-Genoa, un gol di Pjaca trascina gli ospiti ma nel finale arriva il clamoroso pareggio di Milenkovic

  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • Scamacca (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Scamacca (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • Biraghi (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    Biraghi (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
  • (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
    (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
/

Si è concluso l’ultimo match della decima giornata del campionato di Serie A, la redazione di CalcioWeb ha pubblicato le pagelle della sfida Fiorentina-Genoa. Il primo tempo ha regalato qualche emozione, occasioni da una parte e dall’altra, prima Sturaro, poi Ribery e Vlahovic si sono avvicinati alla marcatura, da registrare anche due infortuni pesanti, quelli di Zapata e Castrovilli. Nella ripresa meglio i padroni di casa che vanno vicini al gol, al 70′ arriva la marcatura di Bonaventura, l’arbitro però fischia un fallo tra le proteste della squadra di Cesare Prandelli. La partita sembra indirizzata verso il pareggio a reti inviolate, Borja Valero sbaglia, Pjaca ne approfitta e sigla il gol dello 0-1. La Fiorentina non muore mai ed a tempo quasi scaduto trova il pareggio con Milinkovic. Finisce 1-1, in alto la FOTOGALLERY.

Fiorentina-Genoa, le pagelle di CalcioWeb

FIORENTINA (4-2-3-1): Dragowski 6; Caceres 6, Milenkovic 6.5, Pezzella 6.5, Biraghi 6.5; Amrabat 5.5, Pulgar 6 (dal 92′ Kouame s.v.); Callejon 5.5 (dal 79′ Eysseric s.v.), Castrovilli 6 (dal 41′ Bonaventura 5.5), Ribery 5 (dal 78′ Borja Valero 5); Vlahovic 5 (dal 78′ Cutrone 6). Allenatore: Cesare Prandelli.

GENOA (3-5-2): Marchetti 6 (dal 65′ Paleari 6); Masiello 6.5, Zapata 6, Goldaniga 6.5; Bani 6, Lerager 5.5, Sturaro 6, Radovanovic 6 (dall’80 Behrami s.v.), Pellegrini 5.5; Shomurodov 5.5 (dal 65′ Pjaca 7), Scamacca 6 (dall’80’ Destro s.v.). All.: Maran.