Calcio, serie D: domenica HinterReggio-Messina, il derby dello Stretto che vale un campionato

Cresce l’attesa per il derby dello Stretto in serie D, una partita che potrebbe risultare decisiva per le sorti del campionato. Un campionato che potrebbe valere tantissimo, perchè molto probabilmente l’anno prossimo la Lega Pro tornerà ad essere un’unica Divisione con tre gironi, quindi una promozione potrebbe valere addirittura il doppio salto di categoria.
Domenica al San Filippo si affronteranno quelle che, sul campo, sono le prime due squadre del campionato: il Messina è impelagato a metà classifica solo a causa dei 7 punti  di penalizzazione, altrimenti sarebbe da solo al secondo posto, ad appena 3 lunghezze dalla capolista reggina. Ma 6 dei 7 punti di penalizzazione sono ancora in gioco: la Procura Federale sta vagliando la documentazione allegata nel ricorso della società guidata da Lello Manfredi, e potrebbe optare per la revoca della stessa penalizzazione. In quel caso anche i biancoscudati rientrerebbero pienamente in corsa per il primo posto, unico valevole per la promozione in Lega Pro. L’HinterReggio, comunque, anche in quel caso manterrebbe 4 punti di vantaggio in classifica, con una gara da recuperare la prossima settimana. Ecco perchè il derby di domenica è fondamentale. Il Messina è costretto a vincere per continuare a sperare, ai reggini potrebbe andar bene anche un pareggio. La voglia di riscatto dopo la brutta sconfitta maturata domenica scorsa tra le mura amiche contro il Cosenza, per il risultato di 1-3, è grandissima. Peseranno le squalifiche di Esola e Franceschini tra i biancazzurri, ma anche il Messina dovrà fare a meno di Coppola, l’uomo di maggior esperienza della squadra peloritana. Assente per squalifica anche l’allenatore dell’HinterReggio, il messinese Gaetano Di Maria che sarà costretto a seguire quella che per lui è la partita più emozionante e sentita lontano dal terreno di gioco. Sugli spalti del San Filippo è prevista un’ottima cornice di pubblico con circa 3.000 supporters giallorossi e un centinaio di reggini al seguito per la trasferta dell’HinterReggio.

La Classifica:
Hinterreggio 42; Adrano 38; Cosenza e Battipagliese 37; Acri, Nuvla San Felice e Palazzolo 36; Licata 34; Marsala e Messina 32; Serre Alburni 30; Noto 28; Sant’Antonio Abate 26; Acireale, Sambiase e Valle Grecanica 25; Nissa e Cittanova Interpiana 19.
Hinterreggio e Marsala hanno una gara da recuperare: si giocherà a Reggio il 7 marzo.
Il Messina ha 7 punti di penalizzazione.

  11:43 02.03.12
Condividi
article
24910
CalcioWeb
Calcio, serie D: domenica HinterReggio-Messina, il derby dello Stretto che vale un campionato
Cresce l’attesa per il derby dello Stretto in serie D, una partita che potrebbe risultare decisiva per le sorti del campionato. Un campionato che potrebbe valere tantissimo, perchè molto probabilmente l’anno prossimo la Lega Pro tornerà ad essere un’unica Divisione con tre gironi, quindi una promozione potrebbe valere addirittura il doppio salto di categoria. Domenica
http://www.calcioweb.eu/2012/03/calcio-serie-d-domenica-hinterreggio-messina-il-derby-dello-stretto-che-vale-un-campionato/24910/
2012-03-02 11:43:00
calcio serie d,Hinterreggio,HinterReggio-Messina,Messina,Serie D
News
Torna alla Home