Milan, Amelia: “Non pensavamo ad un avvio così difficile”

Amelia

E’ un momento difficile, si sapeva che lo sarebbe stato dopo tutti gli addii, ma non si pensava potesse essere così difficile. Bisogna essere tutti uniti: dai giocatori alla società”. E’ un Marco Amelia un po’ sconsolato quello che commenta la sconfitta per 3-2 con la Lazio. Ma sulla seconda rete biancoceleste il portiere milanista, che sostituiva l’infortunato Abbiati, ha forse qualche responsabilità: ”Non so se potevo fare di più sul gol di Candreva. Devo fare i complimenti ad Antonio perché ha fatto un gran gol. Purtroppo quando si gioca poco si fa fatica a posizionarsi bene, ho seguito l’andamento del pallone e pensavo uscisse”. L’estremo difensore pero’ pensa gia’ al riscatto nel prossimo impegno. ”Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e provare a risalire la classifica – dichiara – Adesso c’è la trasferta di Malaga, dobbiamo assolutamente passare il turno di Champions e provare a recuperare il campionato. C’è paura? No, al massimo c’è mancanza di fiducia, quando le cose vanno male si fa fatica a cercare certe giocate e non si forza quasi mai

  11:21 21.10.12
Condividi
article
43466
CalcioWeb
Milan, Amelia: “Non pensavamo ad un avvio così difficile”
”E’ un momento difficile, si sapeva che lo sarebbe stato dopo tutti gli addii, ma non si pensava potesse essere così difficile. Bisogna essere tutti uniti: dai giocatori alla società”. E’ un Marco Amelia un po’ sconsolato quello che commenta la sconfitta per 3-2 con la Lazio. Ma sulla seconda rete biancoceleste il portiere milanista,
http://www.calcioweb.eu/2012/10/milan-amelia-non-pensavamo-ad-un-avvio-cosi-difficile/43466/
2012-10-21 11:21:05
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/10/Marco-Amelia.jpg
allegri,amelia,candreva,crisi milan,lazio-milan,Milan
News
Torna alla Home