Roma batte Napoli, le pagelle della gara: grande Pjanic, male Pandev

pjanicUn’altra grande partita della Roma, che si dimostra in una forma smagliante. Napoli che è parso spento, forse è pesata anche l’assenza del bomber Higuain. Benitez deve riordinare le idee per la gara di Champions League. Garcia nel frattempo si gode il primato e la sua grande squadra. Ecco le pagelle della gara:

Roma (4-3-3):
De Sanctis: grandissimo intervento su Pandev nel primo tempo, che salva il risultato per la Roma. Voto 6,5
Maicon: non la migliore partita del suo positivo inizio di stagione, ma d’altra parte al rientro dall’infortunio non ci si poteva aspettare molto di più. Voto 5,5
Benatia: ancora ottimo il marocchino ex Udinese, un innesto fantastico per la squadra di Garcia. Voto 6,5
Castan: un’altra ottima partita del difensore centrale giallorosso, che permette alla squadra capitolina di terminare ancora senza gol subiti. Voto 7
Dodò: aveva il difficile compito di sostituire l’ottimo Balzaretti delle ultime settimane e lo fa senza particolari sbavature. Voto 5,5
Strootman: buona la gara dell’olandese, che è già nel cuore del pubblico giallorosso. Voto 6,5
De Rossi: immenso, davanti alla difesa è incredibile, e nel primo tempo salva in gol già fatto sulla linea.
Pjanic: dà qualità alla squadra di Garcia, gioca un gran primo tempo imbeccando molto bene le tre punte. Poi trova un gol splendido su calcio di punizione, trafiggendo un incolpevole Reina. Segna anche il rigore del 2-0 partita perfetta.Voto 7,5
Florenzi: ormai è una garanzia e Garcia lo sa. Gioca una gara non eccellente, ma la sua prestazione la porta sempre a casa. Voto 6,5
Gervinho: la partenza del giocatore ivoriano è fantastica, dà brio e profondità alla manovra, e va anche molto vicino al gol sbagliando da pochi passi col sinistro. Anche lui lascia anzitempo il campo a causa di un risentimento muscolare. Voto 6,5 Al suo posto Ljaijc: non un ottimo impatto sulla gara, perde qualche pallone di troppo, forse non felice di entrare in campo solo a causa di due infortuni. Voto 5,5
Totti: parte bene ma al 30′ del primo tempo subisce un infortunio al flessore. Voto 6 Al suo posto Borriello: si sacrifica per la squadra in modo encomiabile, spesso si è trovato anche a fare il terzino. Si guadagna con astuzia anche un rigore dubbio. Voto 6,5

hamsikNapoli (4-2-3-1):
Reina: non ha particolari colpe oggi. Ciò che doveva fare lo ha fatto. Voto 6
Maggio: manca al Napoli la sua solita spinta sulla fascia destra, probabilmente ancora non al meglio della condizione fisica. Voto 5
Albiol: buona la sua partita, fa quel che può, ma oggi davvero non è giornata. I giocatori della Roma dopo il vantaggio hanno spazi enormi, e la partita anche per Albiol cambia notevolmente. Voto 6
Britos: gioca un primo tempo senza infamia e senza lode, poi esce per infortunio. Voto5,5 Al suo posto Cannavaro: un disastro, subito ammonito, fa sentire il fisico agli avanti giallorossi ma da quella punizione nasce il gol di Pjanic. Nel secondo tempo causa anche il rigore per il fallo su Borriello che però lavora molto d’astuzia. Và detto la massima punizione non era da assegnare, e per di più Cannavaro viene anche espulso. Voto 4
Mesto: la fiducia che Benitez ripone in lui è enorme. Oggi disputa una buona gara difensiva, ma forse non spinge molto in fase offensiva. Unica pecca di una gara senza particolari sbavature. Voto 6
Behrami: non si vede per niente: nullo in fase offensiva, non morde in quella difensiva. Non una delle migliori partite dello svizzero ex Fiorentina. Voto 5,5
Inler: prova a colpire dalla distanza, andandoci anche abbastanza vicino nel secondo tempo, soffre un po’ troppo in fase di interdizione contro i palleggiatori della Roma. Voto 5,5
Callejon: senza usare mezzi termini si puo’ dire chiaramente che lo spagnolo non ha giocato affatto bene. Ci ha abituati a prestazioni di ben altro calibro. Voto 5,5
Hamsik: si dà da fare, arrivando anche spesso alla conclusione, ma proprio oggi non è giornata per il Napoli, che non riesce a fare suoi i 3 punti. Voto 6
Insigne: si mangia letteralmente un gol nella prima frazione, dopo un buco di Maicon si trova solo davanti al portiere ma colpisce solo il palo esterno. Non una gran gara dello scugnizzo napoletano. Voto 6
Pandev: ha sul sinistro la più grossa opportunità del primo tempo ma la sciupa goffamente. Certo De Sanctis è stato molto bravo, ma certamente si poteva fare di più. Voto 5 Al suo posto Higuain: non riesce ad incidere nei pochi minuti disputati. Voto s.v.

  22:42 18.10.13
Condividi
article
71965
CalcioWeb
Roma batte Napoli, le pagelle della gara: grande Pjanic, male Pandev
Un’altra grande partita della Roma, che si dimostra in una forma smagliante. Napoli che è parso spento, forse è pesata anche l’assenza del bomber Higuain. Benitez deve riordinare le idee per la gara di Champions League. Garcia nel frattempo si gode il primato e la sua grande squadra. Ecco le pagelle della gara: Roma (4-3-3):
http://www.calcioweb.eu/2013/10/roma-batte-napoli-le-pagelle-della-gara-grande-pjanic-male-pandev/71965/
2013-10-18 22:42:23
http://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2013/10/Roma-Napoli.jpg
pagelle Roma,pagelle roma napoli,Roma,Roma napoli pagelle
Napoli
Torna alla Home