Mauri: Finalmente posso pensare al calcio giocato

Stefano Mauri, centrocampista della Lazio, coinvolto nel l’inchiesta sul calcioscommesse, martedi’ e’ stato interrogato a Berna dai pm svizzeri in merito ad alcuni movimenti di denaro su un conto intestato ai propri genitori. Ha pero’, sul sito della Lazio, lasciato delle dichiarazione di liberazione: “Finalmente si torna a parlare di calcio e del big match all’Olimpico contro il Milan. Per quanto riguarda le mie vicende posso solo dire che sono convinto che tutto procedera’ senza problemi e che sono molto tranquillo”   -ha aggiunto- “Dopo un inizio di settimana abbastanza stancante, ma vissuto in totale serenita’ e trasparenza, non vedo l’ora di scendere in campo sabato sera”i